Thursday, January 31, 2013

Revolutionary Perfection Lumière by Chanel



Dopo due lezioni di make up seguite lo scorso Novembre, mi sono resa conto che nessuno dei fondotinta che avevo avuto sino a quel momento si erano adattati perfettamente alla mia pelle. Dal mio canto non ho per niente una pelle facile: a tendenza secca, con qualche imperfezione e a volte lucida.
Fino alla scorsa settimana mi ero trovata bene con il fondotinta MAC - Studio Fix Fluid anche se lo trovavo un po' troppo "pesante" per la mia età e anche un po' troppo alcolico...
La soluzione è arrivata con il Perfection Lumière di Chanel. Al tatto è setoso (sembra una base trucco), ha una profumazione gradevole ed è, soprattutto, leggero. A mio parere è consigliabile per una pelle giovane, da non appesantire troppo. Inutile dire che un fondotinta senza cipria sopra non durerà mai 24 ore, ma proprio per questo è stato pensato per essere steso più di una volta al giorno. Io uso come base lo Chanel, sopra metto una spolverata di fondotinta compatto in polvere della Shiseido e poi fard/terra e tutto il resto. Il risultato? A capodanno il trucco mi è durato perfettamente per 13 ore, senza sbavature e senza dover ricorrere ai ritocchi! :D

Saturday, January 26, 2013

Green: the 2013 main color?



Torno con il nuovo anno a rispolverare un acquisto fatto nel "vecchio" 2012: la pelliccia ecologica verde di Zara.
Trovata a Londra, nello store Zara di Covent Garden, per 20 sterline, l'ho portata alla cassa senza pensarci due volte.
Non solo è caldissima e morbidissima ma è soprattutto versatile (di una versatilità inaspettata).
Le immagini dopo il salto sono volutamente dai colori ritoccati per riecheggiare un tempo fuori da ogni calendario, quasi come se non vi fosse mai stato.